mercoledì , 20 marzo 2019

Cronaca

Iniziato il processo contro chi deturpa il nostro territorio agricolo

Iniziato il processo contro chi deturpa il nostro territorio agricolo

Si saprà il prossimo 23 luglio se è di competenza del tribunale di Mesagne discutere il processo a carico dei tredici imputati rappresentanti di due società del nord, la Silpar srl e la Enersol srl, che diedero inizio ai lavori di costruzione di due impianti contigui per la produzione di energia elettrica fotovoltaica della potenza di 2 mega watt in ... Continua a leggere »

Arrestato ladro di rame

Arrestato ladro di rame

Era intento a tranciare i cavi di rame tra i binari nelle vicinanze di un passaggio a livello, a poca distanza dalla stazione ferroviaria, ma è stato bloccato e arrestato dai carabinieri, prima che arrecasse danni che avrebbero compromesso il transito dei treni. Francesco Epifani (nella foto) mesagnese di 34 anni, era riuscito a tagliare, servendosi di una grossa cesoia, ben ... Continua a leggere »

Anna Camarda ha sostenuto gli esami al Perrino

Anna Camarda ha sostenuto gli esami al Perrino

Azzurra Camarda (nella foto), una delle due studentesse (l’altra è Sabrina Ribezzi) della scuola Morvillo ancora ricoverate ha sostenuto l’esame per l’esame di qualificazione al 3° anno. La ragazza, che si trova presso il centro “Grandi ustionati” del Perrino di Brindisi in un locale asettico per scongiurare il rischio di infezioni molto alto in caso di ustioni gravi, era emozionata ... Continua a leggere »

Ragazza di colore incinta finisce fuori strada

E’ successo ieri mattina, alle ore 11.00, sulla strada provinciale Mesagne-Latiano, all’altezza di “Ovo Pinto”, Tufa Meseret, 26 anni, ha peso il controllo della sua autovettura uscendo fuori strada. Ancora pochi metri e l’auto si sarebbe scontrata contro gli alberi che costeggiano la strada. Il bambino, per fortuna non ha riportato conseguenze mentre la ragazza, trasportata all’ospedale Perrino di Brindisi, ... Continua a leggere »

Ricoverato in ospedale Massimo Bassi

Ricoverato in ospedale Massimo Bassi

Ieri mattina Massimo Bassi è stato ricoverato presso il reparto di Medicina dell’ospedale S. Camillo da Lellis di Mesagne. Il papà di Melissa non si è sentito bene durante la notte per cui di buon mattino, alle ore 7.30, accompagnato dalla signora Rita, è stato ricoverato per gli accertamenti del caso. Da quanto si è appreso dal responsabile del reparto, ... Continua a leggere »

Incidente stradale sulla provinciale Mesagne-S. Pietro Ver.

Incidente stradale sulla provinciale Mesagne-S. Pietro Ver.

Uno schianto terribile, che avrebbe potuto provocare conseguenze gravissime, è avvenuto ieri mattina alle nove lungo la provinciale 88, tra Mesagne e San Pietro Vernotico. Il bilancio, per fortuna non grave, è di due feriti, entrambi con prognosi di circa dieci giorni. Un camioncino Fiat Iveco si è scontrato con un suv Volkswagen Touareg, all’altezza dello svincolo per San Donaci. ... Continua a leggere »

Spari contro vetrata di Pezza Viva

Spari contro vetrata di Pezza Viva

E così mentre il sindaco Franco Scoditti si trovava ancora ad Empoli per partecipare all’incontro promosso da “Avviso Pubblico”, invitato dall’assessore Filippo Torrigiani ultimamente a Mesagne per onorare Melissa Bassi, e per discutere dell’impegno politico e legislativo per potenziare l’antimafia, migliorare il codice antimafia e la gestione de beni confiscati, a Mesagne la criminalità organizzata continua a sparare e, di ... Continua a leggere »

Il sindaco Scoditti al capezzale di Veronica Capodieci

Il sindaco Scoditti al capezzale di Veronica Capodieci

Ieri il sindaco Franco Scoditti ha incontrato Veronica Capodieci (nella foto) ricoverata a Pisa. Ha avuto parole di conforto per la giovane studentessa mesagnese che è assistita giorno e notte dai familiari che le sono vicini. Inoltre ha incontrato i sanitari del presidio ospedaliero pisano per informarsi delle condizioni di salute della giovane. Per quanto riguarda le indagini, nell’uliveto di ... Continua a leggere »

Vendola: “Chi denuncia si sente abbandonato”

Vendola: “Chi denuncia si sente abbandonato”

«Molti imprenditori di un territorio cominciano a ribellarsi –ha sottolineato Vendola- si organizzano per rendere testimonianza nella aule di giustizia e per rompere il muro dell’omertà. Ma a fronte di tutto questo, c’è bisogno che lo Stato dia prove di accompagnamento costante a questa presa di coscienza e a questa testimonianza». «Se lo Stato -ha detto il Presidente- si comporta ... Continua a leggere »

Il verbale dell’interrogatorio

Il verbale dell’interrogatorio

Giovanni Vantaggiato si arrende alle 22.20 di mercoledì sera. A quell’ora, nella Questura di Lecce, dove si trovava da ore sotto torchio, ammette: “Intendo rispondere. È vero che sono stato io a collocare l’ordigno e a farlo esplodere nei pressi della scuola Morvillo Falcone di Brindisi la mattina del 19 maggio scorso…”. Le poche parole che seguono, descrivono con freddezza ... Continua a leggere »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie policy Cosa sono i cookie? I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Ai fini che qui interessano i cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, a seconda della funzione per la quale sono utilizzati, ed in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa. Cookie tecnici I cookie tecnici sono utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy). I cookie tecnici si distinguono in cookie di navigazione o di sessione (garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web), cookie analytics (assimilati ai cookie tecnici ove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso) e cookie di funzionalità (permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati, quali ad esempio la lingua, al fine di migliorare il servizio reso allo stesso). Per l’installazione e l’utilizzo dei cookie tecnici non è richiesto il preventivo consenso dell’interessato. I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando le funzioni di questo sito web. In generale i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante. Cookie di profilazione I cookie di profilazione vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Per l’utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell’interessato. Cookie di terze parti Tenendo conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando, o di un sito diverso che installa i cookie per il tramite del primo, si distingue tra cookie di prime parti e cookie di terze parti. Nontipreoccuparediniente potrebbe utilizzare anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di “terze parti”): ciò accade perché sul sito possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, detti cookie sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito Mesagnesera.it. I cookie di terze parti vengono utilizzati anche per personalizzare l’esposizione pubblicitaria a seconda dell’interesse dell’utente e della frequenza di esposizione al messaggio. L’utilizzo di detti cookie necessita dell’acquisizione preventiva del libero consenso informato dell’utente. Questi cookie non vengono controllati direttamente dal sito Mesagnesera.it, per revocare detto consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento ai seguenti siti: http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices http://www.allaboutcookies.org/manage-cookies/index.html Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie. Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/ Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy. Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514 Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/ Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/ Cookie utilizzati da Mesagnesera.it A seguire la lista di cookie tecnici e di analytics utilizzati da questo Sito: Cookie interni al sito • PHPSESSID – di sessione – necessario al sito per identificare la singola sessione di un utente. Cookie di Terze parti Google Analytics • __utma – persistente – tempo di visita dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Webmaster e Analytics. Dura 2 anni • __utmb – persistente – tasso di abbandono (valore approssimativo) dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 30 minuti • __utmc – di sessione – Utilizzato dallo strumento Google Analytics per identificare la durata della visita sul sito. • __utmt – persistente – Viene utilizzato da Google Analytics per monitorare funzioni specifiche del sito. • __utmz – persistente – provenienza dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 6 mesi • _ga – persistente – usato per distinguere gli utenti – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 2 anni Google Maps SID, SAPISID, APISID, SSID, HSID, NID, PREF Cookie settati da Google in tutte le pagine in cui viene visualizzata una mappa di Google Maps, si tratta di vari identificatori eccetto PREF che salva le opzioni preferite come il livello di zoom. La maggior parte di questi cookies hanno la durata di 10 anni dall’ultima visita alla pagina contenente la mappa. Gestione dei cookie L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie. La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità. L’impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”. Di seguito le istruzioni relative ai browser di navigazione più diffusi ai fini di effettuare una configurazione personalizzata circa i cookie: • Microsoft Internet Explorer 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni Internet”; 3. clicca sulla scheda “Privacy”; 4. per attivare i cookies, il livello di Privacy deve essere impostato su “Medio” o al di sotto; impostando il livello di Privacy sopra il “Medio” l’utilizzo dei cookies verrà disattivato. • Mozilla Firefox 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni”; 3. seleziona l’icona “Privacy”; 4. clicca su “Cookies”; 5. seleziona o meno le voci “Accetta i cookies dai siti” e “Accetta i cookies di terze parti”; • Google Chrome 1. clicca l’icona del menu; 2. seleziona “Impostazioni”; 3. nella parte inferiore della pagina, seleziona “Mostra impostazioni avanzate”; 4. nella sezione “Privacy”, seleziona “Impostazioni contenuti”; 5. seleziona o meno la voce “Impedisci ai siti di impostare dati”. • Apple Safari 1. clicca sull’etichetta “Safari” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona l’opzione “Preferenze”; 3. clicca su “Privacy”; 4. imposta la tua scelta alla voce “Cookie e dati di siti web”.

Chiudi