mercoledì , 13 Novembre 2019

Le iniziative di Cicloamici

Condividi

Ostuni, domenica 10 Novembre, ore 10:00. “Storia miti e leggende sui sentieri dei colli ostunesi”. A piedi su e giù per i colli verso San Biagio in Rialbo, S. Maria di Agnano e il santuario di S. Oronzo. Una escursione alla scoperta di 25.000 anni di storia e della natura incantata delle murge Ostunesi. Si andrà a piedi su e giù per i Colli di Ostuni, alla scoperta del Parco archeologico e naturalistico di Santa Maria D’Agnano, del santuario di S. Oronzo e della chiesa rupestre di S. Biagio. Presso la grotta di Agnano sono stati rinvenuti i resti della donna del Paleolitico (circa 25.000 anni fa) inumata con il bimbo in grembo all’ottavo mese, insieme reperti dell’età del bronzo e delle civiltà preclassiche iapigio messapiche che fanno pensare ad un sito di culto dedicato alla dea Demetra. La grotta di Agnano con la sepoltura rituale della donna paleolitica, il culto della dea Demetra in epoca messapica e infine con la riconversione in età cristiana, con un affresco cinquecentesco raffigurante la Vergine Maria, rappresenta una celebrazione dell’eterno fascino femminile dalla preistoria al XVIII secolo. Da Agnano si salirà su verso la cima dei colli lungo un sentiero tra ulivi secolari e querce per il santuario di S. Biagio. Il santuario costituisce uno degli esempi più interessanti di insediamento monastico basiliano delle Murge Meridionali e testimonia dell’influenza dell’oriente bizantino sulla Puglia lungo i secoli che vanno dal IX all’XI. La città di Ostuni, riconobbe in San Biagio, medico taumaturgo armeno del III-IV secolo  il proprio patrono venerandolo finchè nel XVII secolo il patrono divenne S. Oronzo scevro da ogni contaminazione con i culti ortodossi. Il flusso dei pellegrini per San Biagio venne intercettato dal santuario di S. Oronzo risalente al 1657 che sarà visitato come ultima tappa del percorso escursionistico.

Programma. Ritrovo: ore 9:30 davanti al piazzale di ingresso al Parco Archeologico ore 10:00. Il Parco si raggiunge percorrendo la SS16 da Ostuni per Fasano per 1Km a partire dal distributore AGIP e imboccando la strada a sinistra con l’indicazione del “parco archeologico naturalistico di Agnano”. Percorso a piedi di circa 8Km su sentieri e strade sterrate, difficoltà medio bassa. Colazione a sacco. Rientro nel pomeriggio. Portare scarpe sportive comode, zainetto contenente acqua, giubbotto antipioggia, colazione a sacco, 3 euro per il biglietto di ingresso al parco, macchina fotografica. Info e capigita: Antonio Licciulli cell. 3333744725, antonio@licciulli.it, Antonio Greco associazione terra delle gravine: antonio@perieghesis.it, cell. 3282862121

Brindisi, Mesagne Guagnano domenica 10 Novembre, ore  8:30 San Martino a Emera e Taurino. Adesione in bicicletta dei cicloamici alla iniziativa “Cantine aperte a San Martino”.  Il primo vino dell’ultima vendemmia era solito, un tempo, essere consumato nelle case di campagna, da parte degli stessi contadini che lo producevano. Veniva spillato dalle botti tra la fine di Ottobre ed i primi giorni di Novembre per controllare lo stato di maturazione del vino prodotto. Da alcuni anni questo vino viene immesso sul mercato, per cui da evento tradizionale e contadino per antonomasia, è diventato oggi un fenomeno intorno al quale ruotano sagre e tradizioni. I cicloamici in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino propongono per domenica 10 novembre, una pedalata per visitare le cantine Cosimo Taurino e le Tenute Emera di Guagnano, un’occasione imperdibile per tutti gli enoappassionati per vivere la magica atmosfera dell’autunno.

Programma. Due i punti di appuntamento: a Brindisi in piazza della Vittoria alle 8:30, a Mesagne in piazza Orsini del Balzo sempre alle 8:30. Percorso di circa 60 Km (da BR circa 70) su strade di campagna pianeggianti a basso traffico prevalentemente asfaltate. Rientro nel pomeriggio. Info e Capigita: Marisa Pinto marisapinto82@virgilio.it, Michele D’Anna nikdanna@libero.it cell. 3471107586.

Mesagne-Brindisi-Abbazia di Santa Maria a Cerrate (Squinzano)  sabato mattina 9 novembre 2013  (Raduni: Brindisi Piazza Vittoria Mesagne Piazza Orsini del Balzo). Cerrate tra storia e legende. In bici alla scoperta della Abbazia di Cerrate e della sua storia infinita. Situata sulla strada che collega Squinzano a Casalabate, l’Abbazia di Santa Maria di Cerrate, è uno dei più significativi esempi di romanico in Puglia. Il complesso è attualmente gestito dal Fondo Ambiente Italiano, che nel 2012 ne ha acquisito la proprietà, tramite una concessione trentennale, in seguito a un bando pubblico indetto dalla Provincia di Lecce.

L’Abbazia di Santa Maria di Cerrate fu fondata alla fine del XII secolo da Tancredi d’Altavilla, Conte di Lecce. La leggenda vuole che in questo luogo sia apparsa a Tancredi la Madonna, fra le corna di un cervo, da cui il nome (Cerrate o Cervate). La località fu un importante polo religioso e culturale fino al Cinquecento, successivamente trasformata in masseria. Nel 1711 l’Abbazia venne saccheggiata dai pirati turchi e cadde in uno stato di abbandono, proseguito fino al restauro del 1965 curato dalla Provincia di Lecce. Il complesso rimase di proprietà dell’ente locale fino al 2012, anno in cui è passato al Fondo Ambiente Italiano.

Partenza: ore 8.25 Piazza Orsini del Balzo a Mesagne, ore 9.00 Piazza Vittoria a Brindisi. Rientro alle ore 13.30 circa. Lunghezza del percorso in bicicletta: 65 KM circa.A/R da Mesagne 50 A/R circa da Brindisi  Difficoltà: media da Mesagne, (considerata la distanza), medio-bassa da Brindisi. Il percorso si snoda su strade comunali e interpoderali a basso traffico veicolare, con  tratti di fondo sterrato. E’ obbligatorio partecipare con biciclette in buone condizioni, dotate di cambio e freni efficienti. Controllate la vostra bici in anticipo, munitevi di almeno una camera d’aria di scorta e del necessario per le riparazioni d’urgenza. E’ consigliabile avere con sé una mantellina per la pioggia. Info e capigita: Nico Geusa, n.geusa@alice.it, 3496701727 da Mesagne, Marisa Pinto marisapinto82@virgilio.it 3489179208 da Brindisi.


Condividi

lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notifiche of

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie policy Cosa sono i cookie? I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Ai fini che qui interessano i cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, a seconda della funzione per la quale sono utilizzati, ed in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa. Cookie tecnici I cookie tecnici sono utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy). I cookie tecnici si distinguono in cookie di navigazione o di sessione (garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web), cookie analytics (assimilati ai cookie tecnici ove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso) e cookie di funzionalità (permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati, quali ad esempio la lingua, al fine di migliorare il servizio reso allo stesso). Per l’installazione e l’utilizzo dei cookie tecnici non è richiesto il preventivo consenso dell’interessato. I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando le funzioni di questo sito web. In generale i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante. Cookie di profilazione I cookie di profilazione vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Per l’utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell’interessato. Cookie di terze parti Tenendo conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando, o di un sito diverso che installa i cookie per il tramite del primo, si distingue tra cookie di prime parti e cookie di terze parti. Nontipreoccuparediniente potrebbe utilizzare anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di “terze parti”): ciò accade perché sul sito possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, detti cookie sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito Mesagnesera.it. I cookie di terze parti vengono utilizzati anche per personalizzare l’esposizione pubblicitaria a seconda dell’interesse dell’utente e della frequenza di esposizione al messaggio. L’utilizzo di detti cookie necessita dell’acquisizione preventiva del libero consenso informato dell’utente. Questi cookie non vengono controllati direttamente dal sito Mesagnesera.it, per revocare detto consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento ai seguenti siti: http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices http://www.allaboutcookies.org/manage-cookies/index.html Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie. Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/ Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy. Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514 Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/ Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/ Cookie utilizzati da Mesagnesera.it A seguire la lista di cookie tecnici e di analytics utilizzati da questo Sito: Cookie interni al sito • PHPSESSID – di sessione – necessario al sito per identificare la singola sessione di un utente. Cookie di Terze parti Google Analytics • __utma – persistente – tempo di visita dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Webmaster e Analytics. Dura 2 anni • __utmb – persistente – tasso di abbandono (valore approssimativo) dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 30 minuti • __utmc – di sessione – Utilizzato dallo strumento Google Analytics per identificare la durata della visita sul sito. • __utmt – persistente – Viene utilizzato da Google Analytics per monitorare funzioni specifiche del sito. • __utmz – persistente – provenienza dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 6 mesi • _ga – persistente – usato per distinguere gli utenti – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 2 anni Google Maps SID, SAPISID, APISID, SSID, HSID, NID, PREF Cookie settati da Google in tutte le pagine in cui viene visualizzata una mappa di Google Maps, si tratta di vari identificatori eccetto PREF che salva le opzioni preferite come il livello di zoom. La maggior parte di questi cookies hanno la durata di 10 anni dall’ultima visita alla pagina contenente la mappa. Gestione dei cookie L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie. La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità. L’impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”. Di seguito le istruzioni relative ai browser di navigazione più diffusi ai fini di effettuare una configurazione personalizzata circa i cookie: • Microsoft Internet Explorer 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni Internet”; 3. clicca sulla scheda “Privacy”; 4. per attivare i cookies, il livello di Privacy deve essere impostato su “Medio” o al di sotto; impostando il livello di Privacy sopra il “Medio” l’utilizzo dei cookies verrà disattivato. • Mozilla Firefox 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni”; 3. seleziona l’icona “Privacy”; 4. clicca su “Cookies”; 5. seleziona o meno le voci “Accetta i cookies dai siti” e “Accetta i cookies di terze parti”; • Google Chrome 1. clicca l’icona del menu; 2. seleziona “Impostazioni”; 3. nella parte inferiore della pagina, seleziona “Mostra impostazioni avanzate”; 4. nella sezione “Privacy”, seleziona “Impostazioni contenuti”; 5. seleziona o meno la voce “Impedisci ai siti di impostare dati”. • Apple Safari 1. clicca sull’etichetta “Safari” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona l’opzione “Preferenze”; 3. clicca su “Privacy”; 4. imposta la tua scelta alla voce “Cookie e dati di siti web”.

Chiudi