lunedì , 19 Agosto 2019
Matarrelli: «Mesagne diventerà una delle città più vivibili della Puglia»

Matarrelli: «Mesagne diventerà una delle città più vivibili della Puglia»

Condividi

pubblico mata(il7 Magazine) L’ex parlamentare ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco. Guiderà una coalizione composta da ben nove liste civiche.
Chi è Toni Matarrelli e cosa fa nella vita di tutti i giorni? Sono un figlio di questa terra, durante gli anni dell’Università – sono laureato in Lettere – fui preso dalla passione per la politica ed ho percorso, com’è noto, una strada all’interno delle Istituzioni lunga praticamente vent’anni. Quando, per mia scelta, non sono stato occupato nella cosa pubblica, ho lavorato nel settore delle pubbliche relazioni, forte anche della rete di rapporti che ho costruito nel tempo.
Ma per lei la politica cosa è realmente? E’ il modo più alto per mettermi al servizio della comunità ed incidere in maniera proficua nei processi di evoluzione sociale.
E il potere? E’ lo strumento più difficile da maneggiare, utile nella misura in cui non se ne viene affascinati troppo o irretiti.
Se dovesse andare al ballottaggio potrebbe pensare a qualche apparentamento? O l’ipotesi è da escludere? Non riesco a prevederlo ma non avrei alcuna difficoltà ad apparentarmi con alcuni dei concorrenti perché per me sarebbe stato naturale allearmi già oggi con qualcuno di loro.
Perché ha scelto di candidarsi come Sindaco? In realtà lo avevo del tutto escluso, com’è noto ho provato fino all’ultimo a trovare una soluzione alternativa ed all’altezza della impegnativa sfida del governo di una comunità ricca e complessa come Mesagne. Ho dovuto alla fine accettare poiché l’invito a candidarmi è stato larghissimo e affettuosamente pressante. Sia da parte della ampia coalizione che mi sostiene, sia
dai diversi settori della società.

Matarrelli abbraccia Carlo Molfetta

Matarrelli abbraccia Carlo Molfetta

Qual è il significato del nome della coalizione per la quale si candida e quello del simbolo scelto? “InSintonia” è per affermare la mia e nostra consonanza con la parte maggioritaria della città, ma anche per assicurare un ascolto costante ed operoso dal giorno del mio insediamento a primo cittadino.
Che coalizione avete costruito? Abbiamo messo su una significativa rappresentanza della città, giovani, esperti, professionisti, esponenti qualificati e qualificanti dei settori produttivi, del mondo dell’associazionismo, delle agenzie formative. Sono particolarmente soddisfatto non soltanto perché 9 liste costituiscono un importante punto di forza, ma anche perché ad ogni incontro registriamo un entusiasmo speciale, ciascuno sta portando il suo piccolo o grande mattoncino per la elaborazione del programma.
Quali sono le linee guida del suo programma? Interverremo in ciascun settore, dapprima consolidando, mettendo in sicurezza gli aspetti già positivamente avviati, poi ribaltando le condizioni di ciò che non va e che rappresenta un freno per la città. Noi abbiamo un obiettivo molto chiaro che è quello di segnare una svolta, uno scarto in avanti per conquistare i vertici delle classifiche di vivibilità in Puglia. La mia motivazione e quella di questa enorme squadra che mi affianca è alle stelle.
Che tipo di squadra la affianca? Ho l’ambizione di poter dire che la mia squadra è questo piccolo grande esercito di oltre 100 persone, la mia idea è quella di coinvolgere più gente possibile anche nell’esercizio del governo, nell’ottica di una partecipazione diffusa e reale.
Quali sono i primi interventi pratici che farà per Mesagne? Partiremo immediatamente dal decoro urbano, con interventi mirati ed essenziali per rendere Mesagne accogliente a ridosso dell’estate, stagione che è cruciale per l’economia cittadina.
Chi vincerà le elezioni? Io mi sono fatto un’idea a riguardo, ma scaramanticamente preferirei non dirla.
Perché gli elettori dovrebbero votarla? Sono una persona perbene, so di avere le necessarie competenze.


Condividi

lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notifiche of

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie policy Cosa sono i cookie? I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Ai fini che qui interessano i cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, a seconda della funzione per la quale sono utilizzati, ed in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa. Cookie tecnici I cookie tecnici sono utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy). I cookie tecnici si distinguono in cookie di navigazione o di sessione (garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web), cookie analytics (assimilati ai cookie tecnici ove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso) e cookie di funzionalità (permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati, quali ad esempio la lingua, al fine di migliorare il servizio reso allo stesso). Per l’installazione e l’utilizzo dei cookie tecnici non è richiesto il preventivo consenso dell’interessato. I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando le funzioni di questo sito web. In generale i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante. Cookie di profilazione I cookie di profilazione vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Per l’utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell’interessato. Cookie di terze parti Tenendo conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando, o di un sito diverso che installa i cookie per il tramite del primo, si distingue tra cookie di prime parti e cookie di terze parti. Nontipreoccuparediniente potrebbe utilizzare anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di “terze parti”): ciò accade perché sul sito possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, detti cookie sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito Mesagnesera.it. I cookie di terze parti vengono utilizzati anche per personalizzare l’esposizione pubblicitaria a seconda dell’interesse dell’utente e della frequenza di esposizione al messaggio. L’utilizzo di detti cookie necessita dell’acquisizione preventiva del libero consenso informato dell’utente. Questi cookie non vengono controllati direttamente dal sito Mesagnesera.it, per revocare detto consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento ai seguenti siti: http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices http://www.allaboutcookies.org/manage-cookies/index.html Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie. Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/ Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy. Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514 Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/ Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/ Cookie utilizzati da Mesagnesera.it A seguire la lista di cookie tecnici e di analytics utilizzati da questo Sito: Cookie interni al sito • PHPSESSID – di sessione – necessario al sito per identificare la singola sessione di un utente. Cookie di Terze parti Google Analytics • __utma – persistente – tempo di visita dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Webmaster e Analytics. Dura 2 anni • __utmb – persistente – tasso di abbandono (valore approssimativo) dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 30 minuti • __utmc – di sessione – Utilizzato dallo strumento Google Analytics per identificare la durata della visita sul sito. • __utmt – persistente – Viene utilizzato da Google Analytics per monitorare funzioni specifiche del sito. • __utmz – persistente – provenienza dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 6 mesi • _ga – persistente – usato per distinguere gli utenti – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 2 anni Google Maps SID, SAPISID, APISID, SSID, HSID, NID, PREF Cookie settati da Google in tutte le pagine in cui viene visualizzata una mappa di Google Maps, si tratta di vari identificatori eccetto PREF che salva le opzioni preferite come il livello di zoom. La maggior parte di questi cookies hanno la durata di 10 anni dall’ultima visita alla pagina contenente la mappa. Gestione dei cookie L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie. La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità. L’impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”. Di seguito le istruzioni relative ai browser di navigazione più diffusi ai fini di effettuare una configurazione personalizzata circa i cookie: • Microsoft Internet Explorer 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni Internet”; 3. clicca sulla scheda “Privacy”; 4. per attivare i cookies, il livello di Privacy deve essere impostato su “Medio” o al di sotto; impostando il livello di Privacy sopra il “Medio” l’utilizzo dei cookies verrà disattivato. • Mozilla Firefox 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni”; 3. seleziona l’icona “Privacy”; 4. clicca su “Cookies”; 5. seleziona o meno le voci “Accetta i cookies dai siti” e “Accetta i cookies di terze parti”; • Google Chrome 1. clicca l’icona del menu; 2. seleziona “Impostazioni”; 3. nella parte inferiore della pagina, seleziona “Mostra impostazioni avanzate”; 4. nella sezione “Privacy”, seleziona “Impostazioni contenuti”; 5. seleziona o meno la voce “Impedisci ai siti di impostare dati”. • Apple Safari 1. clicca sull’etichetta “Safari” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona l’opzione “Preferenze”; 3. clicca su “Privacy”; 4. imposta la tua scelta alla voce “Cookie e dati di siti web”.

Chiudi