domenica , 18 Agosto 2019
Continua la campagna elettorale: da Matarrelli-Saracino a Mitrugno-Greco
Nella foto da sinistra Cosimo Greco e Dario Mitrugno

Continua la campagna elettorale: da Matarrelli-Saracino a Mitrugno-Greco

Condividi


Torino, 18/06/2019 Dario Mitrugno Buongiorno Direttore, ieri mattina mentre mi recavo in treno da Torino a Milano, ho letto (sorridendo) quanto il prof. Greco ha ritenuto di scriverle e pubblicare sulla sua testata on-line. Conservando la numerazione del simpatico professore, mi corre l’obbligo di alcune considerazioni che le chiedo gentilmente di pubblicare.
1) Nessuno ha dimenticato il contesto politico. Ho semplicemente cercato di calare, anche con un po’ di ironia (giusto per sdrammatizzare un po’ come anche aveva scritto lei), in questo contesto una frase il cui senso voleva essere che andando troppo dietro a moltiplicazioni, divisioni, addizioni e sottrazioni si corre il rischio di cadere “nell’insignificante” volendo usare lo stesso termine del prof. Greco. E, su questo, devo riconoscere che il professore concorda con me dal momento che definisce (riferimento punto 4 del suo scritto) le sue elucubrazioni aritmetiche “di insignificante implicazioni di natura politica”. Ciò detto, non ci sarebbe ulteriore bisogno di andare avanti con la disamina avendo già il professore marchiato come “insignificanti” i suoi giochi aritmetici.
Però, per onore di verità continuo nella disamina.
2) L’estrapolazione, diversamente da quello che scrive il Greco, non è stata ingannevole dal momento che ha raggiunto l’obiettivo prefissato ossia quello di evidenziare che giocare troppo con i numeri porta a conclusioni “insignificanti” prendendo, ancora una volta, in prestito il medesimo termine usato dal professore.
3) Il professore dimenticata che l’aritmetica è la più antica branca della matematica. Quindi anche qui nessuno errore legato all’uso della dizione “formulazione matematica”: bisognava, e lui non lo ha fatto, solo avere la sottigliezza mentale di calarla opportunamente nel contesto.
4) Questo è il punto più interessante. Il professore finalmente riconosce che i suoi esercizi aritmetici hanno “insignificante implicazione di natura politica” ovvero non servono a nulla e a nessuno. Pertanto, diversamente da quanto scrive, la citazione che ho riportato non era fuori contesto avendo raggiunto esattamente lo scopo per la quale era stata postata.
5) Anche a questo punto la risposta è stata data con la conclusione a cui è giunto da solo il nostro professore ossia “insignificanti implicazioni di natura politica” tanto per quanto riguarda i risultati del vincitore che del vinto.
6) Il mio post “era muto” perché non riportavo qualcosa frutto del mio sacco ma prendevo in prestito una frase del Professore Colonnetti che sintetizzando voleva attenzionare i suoi lettori sul fatto che troppo giocando con la matematica (o aritmetica di cui è una branca) si può cadere nel ridicolo o nell’insignificante come il professore ammette di essere caduto con i suoi ragionamenti che lo hanno portato a una “insignificante implicazione di natura politica”. Alla luce di ciò, quindi, per quanto il post fosse muto (nel significato di cui sopra) in realtà ha colpito nel segno portando il Greco da solo a definire i suoi esercizi “insignificanti”.
Con ogni probabilità il professore, diversamente da quello che scrive, risponderà ulteriormente (anche solo per dire “Amen”) perché è una di quelle persone che è vittima del voler avere sempre l’ultima parola…. Da parte mia, invece, ritengo che non ritornerò ulteriormente a rispondere al mio “concittadino” avendo accertato (per sua ammissione non per mio merito) “le insignificanti conclusioni politiche” a cui il medesimo è giunto. Direttore, naturalmente con piacere accetto il suo invito a “un caffè con…”

Per restare aggiornato seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina facebook, pubblicheremo al più presto tutti gli aggiornamenti in merito.  Seguici su Facebook:  https://www.facebook.com/mesagnesera/





Widget not in any sidebars

Condividi

5
lascia un commento

avatar
3 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
StefanogiulioAllievoAlessandro DISTANTELettrice Recent comment authors
  Subscribe  
più recente il più vecchio più votato
Notifiche of
Lettrice
Guest
Lettrice

Eppuru stati a Torinu tutti e doi…
Potevate usare altri mezzi!

Alessandro DISTANTE
Guest

Avete finito di “dare i numeri”, letteralmente?

Certo è che il caldo produce brutti scherzi alle “fresh heads” che invece dovrebbero occuparsi di argomenti molto più seri.

Prof. Alessandro DISTANTE
ISBEM

Allievo
Guest
Allievo

Giusto…

giulio
Guest
giulio

meno male che questi cervelli sono emigrati s…. vi immaginate se fossero stati a mesagne?

Stefano
Guest
Stefano

Probabilmente “questi cervelli” hanno a cuore le sorti politiche della Città. O è forse vietato il dibattito politico?
Ti ha disturbato molto?
Se fossero stati a Mesagne?? quale è la deduzione logica che ci dovremmo immaginare?? Sei sicuro che avrebbero dibattuto maggiormente??

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie policy Cosa sono i cookie? I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Ai fini che qui interessano i cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, a seconda della funzione per la quale sono utilizzati, ed in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa. Cookie tecnici I cookie tecnici sono utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy). I cookie tecnici si distinguono in cookie di navigazione o di sessione (garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web), cookie analytics (assimilati ai cookie tecnici ove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso) e cookie di funzionalità (permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati, quali ad esempio la lingua, al fine di migliorare il servizio reso allo stesso). Per l’installazione e l’utilizzo dei cookie tecnici non è richiesto il preventivo consenso dell’interessato. I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando le funzioni di questo sito web. In generale i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante. Cookie di profilazione I cookie di profilazione vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Per l’utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell’interessato. Cookie di terze parti Tenendo conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando, o di un sito diverso che installa i cookie per il tramite del primo, si distingue tra cookie di prime parti e cookie di terze parti. Nontipreoccuparediniente potrebbe utilizzare anche cookie di siti o di web server diversi (c.d. cookie di “terze parti”): ciò accade perché sul sito possono essere presenti elementi come, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, detti cookie sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito Mesagnesera.it. I cookie di terze parti vengono utilizzati anche per personalizzare l’esposizione pubblicitaria a seconda dell’interesse dell’utente e della frequenza di esposizione al messaggio. L’utilizzo di detti cookie necessita dell’acquisizione preventiva del libero consenso informato dell’utente. Questi cookie non vengono controllati direttamente dal sito Mesagnesera.it, per revocare detto consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento ai seguenti siti: http://www.youronlinechoices.com/uk/your-ad-choices http://www.allaboutcookies.org/manage-cookies/index.html Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie. Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/ Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy. Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514 Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/ Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/ Cookie utilizzati da Mesagnesera.it A seguire la lista di cookie tecnici e di analytics utilizzati da questo Sito: Cookie interni al sito • PHPSESSID – di sessione – necessario al sito per identificare la singola sessione di un utente. Cookie di Terze parti Google Analytics • __utma – persistente – tempo di visita dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Webmaster e Analytics. Dura 2 anni • __utmb – persistente – tasso di abbandono (valore approssimativo) dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 30 minuti • __utmc – di sessione – Utilizzato dallo strumento Google Analytics per identificare la durata della visita sul sito. • __utmt – persistente – Viene utilizzato da Google Analytics per monitorare funzioni specifiche del sito. • __utmz – persistente – provenienza dell’utente – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 6 mesi • _ga – persistente – usato per distinguere gli utenti – necessario al servizio di terze parti Google Analytics. Dura 2 anni Google Maps SID, SAPISID, APISID, SSID, HSID, NID, PREF Cookie settati da Google in tutte le pagine in cui viene visualizzata una mappa di Google Maps, si tratta di vari identificatori eccetto PREF che salva le opzioni preferite come il livello di zoom. La maggior parte di questi cookies hanno la durata di 10 anni dall’ultima visita alla pagina contenente la mappa. Gestione dei cookie L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie. La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità. L’impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”. Di seguito le istruzioni relative ai browser di navigazione più diffusi ai fini di effettuare una configurazione personalizzata circa i cookie: • Microsoft Internet Explorer 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni Internet”; 3. clicca sulla scheda “Privacy”; 4. per attivare i cookies, il livello di Privacy deve essere impostato su “Medio” o al di sotto; impostando il livello di Privacy sopra il “Medio” l’utilizzo dei cookies verrà disattivato. • Mozilla Firefox 1. clicca su “Strumenti” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona “Opzioni”; 3. seleziona l’icona “Privacy”; 4. clicca su “Cookies”; 5. seleziona o meno le voci “Accetta i cookies dai siti” e “Accetta i cookies di terze parti”; • Google Chrome 1. clicca l’icona del menu; 2. seleziona “Impostazioni”; 3. nella parte inferiore della pagina, seleziona “Mostra impostazioni avanzate”; 4. nella sezione “Privacy”, seleziona “Impostazioni contenuti”; 5. seleziona o meno la voce “Impedisci ai siti di impostare dati”. • Apple Safari 1. clicca sull’etichetta “Safari” nella parte superiore della finestra del browser; 2. seleziona l’opzione “Preferenze”; 3. clicca su “Privacy”; 4. imposta la tua scelta alla voce “Cookie e dati di siti web”.

Chiudi